PEC: sab-tos[at]pec.cultura.gov.it  E-Mail: sab-tos[at]cultura.gov.it   Tel: (+39) 055 / 271111

Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana

SULLA QUESTIONE ALINARI

Comunicato

La Soprintendenza archivistica e bibliografica della Toscana, che ha dichiarato di interesse storico il complesso documentale Alinari, ha sostenuto e sostiene che il contesto dello stesso non può che essere fiorentino e per questo ha ritenuto idonea la soluzione di Villa Fabbricotti adeguatamente ristrutturata allo scopo di conservare un tale patrimonio. Il principio della organicità degli archivi porta inoltre alla opportunità di mantenere i fondi documentari nella loro integrità. La natura complessa di quelli che possono definirsi "Archivi Alinari", comprendenti anche nuclei originatisi autonomamente e acquisiti nel tempo, può consentire di elaborare soluzioni idonee se la sede di Villa Fabbricotti non potesse conservare tutto il complesso. La Soprintendenza dà la sua piena disponibilità per raggiungere, con Regione Toscana e tutti i soggetti interessati, le soluzioni che salvaguardino la tutela, la conservazione, la valorizzazione di un patrimonio unico al mondo nell'ambito del suo contesto originario.



Ultimo aggiornamento: 24/11/2022